a6f52d8f-61c8-4ae8-87f0-26d47e519e16.jpegd4d89c60-41fa-4cc0-b340-337fae877ea5.jpegimage-702.jpeg6%20-%208%20may%202022%20in%20en%20with%20nl%20translation%2014%20-%2015%20may%202022%20in%20en%20with%20it%20translation%2020%20-%2022%20may%202022%20in%20en%20with%20fr%20translation%2010-12%20june%202022%20in%20en%20with%20swe%20translation-12d0160247-5a43-43f8-a865-fd0c745eee7a.jpeg

CENTRI DI KHENCHEN SHERAB GYALTSEN AMIPA

FILOSOFIA BUDDHISTA, Modulo 2.3. - Christian Bernert

01/01/2012 14:59

Centri di Khenchen Sherab

PROGRAMMI DI STUDIO , IN INGLESE, IN FRANCESE, IN ITALIANO, IN OLANDESE, IN TEDESCO, ON-LINE, ZOOM, CENTERS, On-line, Sakya Dharma Family, On-line with IT translation, On-line with FR translation, On-line with DE translation, On-line with NL translation, TEACHERS, Christian Bernert, ON-LINE SU ZOOM, ON-LINE SU JITSI, ON-LINE SU SKYPE, IN FRENCH, IN ITALIANO, IN INGLESE,

FILOSOFIA BUDDHISTA, Modulo 2.3. - Christian Bernert

28 MAG

COSTRUIRE UNA TABELLA DI MARCIA PER IL SENTIERO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Incontri:
12 Marzo: Filosofia buddhista, parte 2.3. (sessioni 1 & 2)
30 Aprile: Filosofia buddhista, parte 2.3. (sessioni 3 & 4)
28 Maggio: Filosofia buddhista, parte 2.3. (sessioni 5 & 6)

 

Donazione proposta: 35 €/40 CHF (per il modulo completo)
Sangha ordinato: gratis
L'iscrizione non è condizionata da una donazione.

Fai una donazione

 

Descrizione del corso online

Il presente corso rappresenta la prima parte del secondo modulo di un programma di studi che continuerà anche in futuro. Una vista d'insieme di tutti i moduli figura in fondo a questa pagina.

È sempre possibile aggiungersi al gruppo di partecipanti. Coloro che si iscriveranno al modulo 2 avranno accesso al materiale disponibile del modulo 1.

Per vedere dove ci troviamo, sapere dove stiamo andando e comprendere come possiamo raggiungere il traguardo è utile studiare l’insegnamento del Buddha in maniera sistematica. Questo approccio strutturato è l’origine della tradizione dell’Abhidharma. In questo corso seguiremo un testo conciso ma completo scritto dal maestro Könchog Bang, che riassume l’intero processo in termini di base, sentiero e fruizione.

 

Sulle ali del risveglio

L’intero sentiero verso la liberazione viene riassunto, sia per gli shravaka che per i bodhisattva, nei 37 fattori che favoriscono il risveglio, chiamato anche “ali del risveglio”.

Questi 37 fattori rappresentano le pratiche più importanti insegnate dal Buddha e raccolte in 7 gruppi. Tra di esse vi sono pratiche ben note come le quattro applicazioni ravvicinate della presenza mentale e l’’ottuplice nobile sentiero e altre, come i quattro retti sforzi  e i sette rami dell’illuminazione, che tutte sono essenziali per i sentieri verso la liberazione. In questo seminario declinato in 3 parti studieremo ognuno di questi sette gruppi, così come le altre pratiche supplementari come sono presentate nell’insegnamento dell’Abhidharma. 

 

Questo modulo completa la presentazione del sentiero shravaka, ma può pure fungere da corso indipendente che può essere seguito senza conoscere i moduli precedenti.

REGISTRAZIONE

Riceverai una mail di conferma da "Sakya Dharma Family Admin" con il link Zoom per partecipare (clicca su "Click Here To Join") il giorno dell'evento. Il link è lo stesso per tutte le sessioni.


Orario di sessioni:

10.00 - 11.30 & 

14.00 - 15.30

Totale: 9 ore

Testo 

Khönchog Bang: I raggi del sole che illuminano le enumerazioni che riassumono il veicolo comune.

Lingua: EN

Traduzioni disponibili: FR, IT, DE, NL (Zoom)


Metodo 

6 sessioni di 1h30 ciascuna = 18 unità a 30 minuti

Sito dedicato al corso:

  • Diapositive Powerpoint
  • Letture PDF
  • Collegamenti a video e siti sul web
  • Quiz
  • Domande contemplative
  • Forum di discussione

MODULO 2: I SENTIERI PER GLI INDIVIDUI CHE COLTIVANO UNO SCOPO INFERIORE O MEDIO


MODULO 2.1.

Giorno 1 (10.04.2021): Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo inferiore

Sessione 1: La visione

- accettare il Buddha quale riferimento autorevole

- karma: Condizioni & risultati


Sessione 2: La pratica

- i precetti: i precetti dei seguaci laici & i precetti per un giorno

- le 10 azioni non salutari

- le 10 azioni salutari 


Giorno 2 (08.05.2021): Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo medio (Shravakayana)

Sessione 1: La visione  

- il non-sé dell’individuo

- sapere che la natura del samsara è sofferenza


Sessione 2: La pratica, i tre addestramenti

- disciplina

- concentrazione meditativa


Giorno 3 (05.06.2021): Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo medio (continua)

Sessione 1: La pratica (continuazione dei tre addestramenti)

 - saggezza: le quattro Nobili Verità

la verità della sofferenza: il sistema del mondo esteriore


Sessione 2: La pratica (continuazione dei tre addestramenti

la verità della sofferenza: i differenti tipi di esseri viventi nel mondo


MODULO 2.2 – IL SENTIERO PER GLI INDIVIDUI DI CAPACITA’ MEDIA (CONTINUAZIONE)


GIORNO 1: 23.10. 2021

La verità dell’origine 

Caratteristiche: i quattro aspetti dell’origine della sofferenza

Natura: afflizioni e karma


GIORNO 2: 20.11.2021 

La verità della cessazione 

Caratteristiche: i quattro aspetti della cessazione della sofferenza

La natura della cessazione

La verità del sentiero

a. Caratteristiche: i quattro aspetti del sentiero

b. Suddivisioni del sentiero: i sentieri favorevoli alla liberazione


GIORNO 3: 4.12.2021 (SOLO IL MATTINO)

La verità del sentiero (continuazione)

b. Suddivisioni del sentiero: 

- ricapitolazione dei sentieri dell’accumulazione, della connessione e della visione

- il sentiero del coltivare e il sentiero ove non vi è più nulla da addestrare

c. Livelli del sentiero shravaka 

(d. La pratica: i 37 fattori che favoriscono il risveglio - soggetto del MODULO 2.3)


GIORNO 4: 22.1.2022

e. Cosa si sta abbandonando 

f. Gli individui sul sentiero

g. Nozioni 


MODULO 2.3: SULLE ALI DEL RISVEGLIO


(NOTA: questo modulo completa la presentazione del sentiero shravaka, ma può pure fungere da corso indipendente che può essere seguito senza conoscere i moduli precedenti.) 


GIORNO 1: 12.3.2022

I 37 fattori che favoriscono il risveglio (parte 1)

- Le quattro applicazioni ravvicinate della presenza mentale

- I quattro sforzi corretti

- Le quattro cause dei poteri miracolosi 


GIORNO 2: 30.4.2022

I 37 fattori che favoriscono il risveglio (parte 2)

- Le cinque facoltà

- Le cinque forze

- I sette rami dell’illuminazione

- L’ottuplice sentiero degli ārya


GIORNO 3: 28.5.2022

Pratiche ulteriori: I cinque tipi di realizzazione meditativa

- Le tre porte della liberazione

- Le nove realizzazioni successive della meditazione

- Le otto liberazioni

- Le dieci totalità

- Le otto padronanze della percezione.


Modulo 2: I sentieri per gli individui che coltivano uno scopo inferiore o medio

Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo inferiore: visione e pratica

Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo medio (Shravakayana) 

La visione

I tre addestramenti 

Le quattro Nobili Verità

 

Modulo 3: Il sentiero per gli individui che coltivano uno scopo superiore (Mahayana)

La visione

La bodhicitta

La pratica della bodhicitta

La condotta

 

Modulo 4:   FRUIZIONE DEL SENTIERO

I risultati temporanei 

I risultati ultimi

I Kaya 

Le qualità

Le saggezze

Le attività 


Christian studia e pratica l’insegnamento di Buddha sotto la guida di Khenchen Amipa Rinpoche dal 1999. Fino al 2009 ha studiato scienze delle religioni, tibetologia e nozione buddhista all’Università di Vienna. Parallelamente, dal 2001, si è dedicato alla filosofia e alla pratica buddhista presso la International Buddhist Academy (IBA) a Kathmandu, Nepal. Dal 2009 fino al 2013 Christian ha coordinato la formazione per traduttori all’IBA. Nel 2010, insieme a Khenpo Ngawang Jorden e Lama Rinchen Gyaltsen, ha fondato il gruppo di traduzione Chödung Karmo, il cui scopo è di tradurre in inglese i testi centrali della tradizione Sakya. Un ulteriore progetto che sta particolarmente a cuore a Christian è quello di mantenere le recitazioni delle importanti opere buddhiste nell’originale sanscrito, per cui nel 2015, insieme al Prof. Kashinath, ha fondato il Progetto Bodhisvara.

Dal 2015 Christian vive a Hanoi, Vietnam, dove grazie al sostegno della Fondazione di Khenchen Appey continua le sue attività di traduzione e di altri progetti di Dharma legati alla International Buddhist Academy in Nepal. Insegna regolarmente la scrittura tibetana, tiene seminari sulla teoria e pratica buddhista e approfondisce il suo studio e la sua pratica personale sotto la guida dei suoi Maestri, provenienti principalmente dalla tradizione Sakya.


Traduzioni (in inglese e tedesco):

2017 Rongtön Sheja Künrig. Adorning Maitreya’s Intent. Arriving at the View of Nonduality: a commentary on the Madhyāntavibhāga, Distinguishing the Middle from the Extremes. Boulder: Shambhala Publications

2017 Befreiung von den Vier Anhaftungen:Tiefgründige Geistesschulung in der Tradition des Bodhisattva Manjushri. Bad Gams: Sakya Tsechen Changchub Ling

2014 Khenchen Appey Rinpoche. Cultivating a Heart of Wisdom. Oral Instructions on the Mind Training in Seven Points. Kathmandu: Vajra Books Publications.

2014 The Ākāśagarbha Sūtra, 84000 (www.84000.co), in collaborazione con Julia Stenzel. 

2013 The Sūtra on Impermanence, 84000 (www.84000.co).

2011 The Sūtra on Reliance upon a Spiritual Friend. 84000 (www.84000.co).


Ulteriori pubblicazioni:

2016 A brief introduction to Buddhism and the Sakya tradition. Kathmandu: International Buddhist Academy.

2016 The Meditator’s Nest Vol. 2, A Mahayana Meditation Manual. Kathmandu: Vajra Publications.

2013 For the love of the world - Why being vegetarian makes so much more sense. In: The Times of Lowo, Vol. 2, 53-58. 


In formato digitale:

2016 Lojong - The Mind Training App (iOS/Android)

2015 Bodhisvara, Resounding sanskrit buddhist literature, www.bodhisvara.com

2010 Chödung Karmo Translation Group, www.chodungkarmo.org

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder